BENVENUTI NEI MIEI GIARDINI CHI MI VIENE A TROVARE

venerdì 27 luglio 2012

Vita

Strano mondo, è la vita con i suoi alti e bassi concepiti per sconnettere i mattoncini colorati che gli esseri umani predispongono per la loro strada prefissandosi spesso delle mete..
Un tempo, avevo mete da raggiungere, un tempo la pioggia mi colorava il corpo e nutriva il mio spirito, un tempo ascoltare era come percepire il respiro sulla pelle, interrompendosi in me ogni altra attività... "cosè successo hai miei occhi?" " Cosè successo alla vita stessa?" Cosa si è interrotto cosa si espanso e dentro comunque è rimasto?"... quel fascio di luce che ubriacava di sorrisi la notte, quel fascio di luce che stordiva le mie labbra e lasciava che tutte le emozioni si muovessero intorno a me... Com'è strana la vita...

Simonetta Simoncini

6 commenti:

  1. A noi sembra strana, potrei tapparmi la bocca, le orecchie e gli occhi .........ma il senso c'è sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .... nascoste dentro le voglie di perpendicolari sensazioni

      Elimina
  2. ...strana la vita perchè è una continua metamorfosi...tutti abbiamo delle mete e sognandole siamo così felici, così bambini, poi durante il cammino ci si può accorgere di quanto è difficile arrivare in cima...ma c'è la speranza che ci fa andare avanti...

    RispondiElimina
  3. vero!! a me piace ascoltarla e lasciarla a volte scivolare per poterla riprendere senza cadere negli oblii tenebrosi.

    RispondiElimina
  4. ...la vasta distesa del mare, che (...) ama contemplare per ore è ora per lui un luogo dove l'anima, attraverso lo sguardo si dissolve, si confonde e diventa liquida, perde peso. Si frammenta, si stende, apre tutti i suoi interstizi, nel silenzio delle profondità. Si stacca e fluttua, rarefatta, respirando a pieni polmoni fino ad abbracciare l'orizzonte e si immerge di nuovo, poi, a braccia aperte, diventando azzurra. Si guarda, si osserva e torna leggera e candida nel suo corpo materiale.

    RispondiElimina
  5. La vita questa strana sensazione di essere in noi respiro e nel sospiro anima.nicolò luccardi

    RispondiElimina